«

»

Ago 24

24 agosto 2013: Capo Spartivento ITA-043 Lighthouse

rid-gruppo_spartiventoLa giornata non aveva inizio nel migliore dei modi, giunti al faro infatti,  ci rendevamo subito conto che la sua posizione non permetteva di sistemarci nelle vicinanze: zona militare inaccessibile. E non solo: la stradina che portava alla sommità, dove c’era la sbarra chiusa, era circondata da rilievi e con dei cavi dell’alta tensione ad annunciarsi minacciosi…

La scelta è stata immediata, siami “scesi” in basso e ci siamo posizionati sulla spiaggia sottostante, nei pressi dell’abbandonata Stazione FS di Capo Spartivento.

E quì ancora problemi: la propagazione era assolutamente inesistente: in 40 metri silenzio assoluto mentre in venti un fortissimo rumore che probabilmente era generato dalle soprastanti attrezzature della base militare Nato vicino al faro.

In caldo oltre i 30 gradi non facilitava le cose. Ricordo che già una volta questa attivazione era saltata per il cattivo tempo, ad inizio agosto…  Abbiamo allora iniziato con il sistemare le antenne il più possibile vicino al mare ed iniziato a “scarrellere” sulle varie frequenze.

I 17 metri ci hanno, all’inizio, un poco sollevato il morale con i primi QSO facilitati dagli spot sul cluster e… l’attivazione è partita!

rid-spartivento1Nicola IZ8SKO,  visto il caldo, non ha esitato a “buttarsi” a mare, anche se il suo abbiggliamento non era dei più consoni. Sta di fatto che, faticosamente, abbiamo racimolato i primi 50 QSO  per rendere valida l’attivazione e poi abbiamo continuato, fermandoci intorno ai 110:  niente in confronto a quanto fatto, ad esempio, a Villa con il Faro di Punta Pezzo.

L’attività prevista per mettere a LOG gli appassionati di fari da TUTTI i fari calabresi continua: siamo già a otto  e contiamo, entro la prossima settimana di arrivare a dieci. Scusate se è poco !

Il team di oggi: IZ8SKO, IW8RAO, IZ8SJA, IK8YFU.

Le foto dell’attivazione, MOLTO BELLE, sono caricate a questo link:  FOTO ATTIVAZIONE